Ricerca avanzata Ricerca avanzata

Aste di quadri e opere d'arte

Entrate nel mondo della pittura che si muove rapidamente, racchiuso in dipinti di artisti tedeschi e stranieri, o trovate le collezioni di monete dei vostri sogni, banconote e gioielli preziosi. Le aste d'arte sono un evento che rivolgiamo a chi ama sia i dipinti contemporanei che quelli antichi dell'Ottocento e del Novecento, sono collezionisti di numismatica e apprezzano anche i prodotti orafi realizzati in metalli preziosi con precisione.

Vi invitiamo a familiarizzare con le prossime aste. Per partecipare, crea un account e registrati sul nostro sito web. Controlla l'andamento dell'asta ovunque tu sia e acquista gli oggetti che ti interessano a un prezzo d'occasione.

Aste d'arte - dipinti antichi e moderni - in cosa vale la pena investire?

Investire in opere d'arte sta diventando sempre più popolare, e non solo tra i più ricchi. Innanzitutto, investire in dipinti, oggetti d'antiquariato o sculture è meno rischioso che investire in borsa. In secondo luogo, le opere d'arte contemporanea sono abbastanza convenienti, il che le rende alla portata di molte persone, compresa la classe media. Le aste d'arte contemporanea ti permettono di entrare nel mercato con poche migliaia di zloty. Tuttavia, devi tenere conto del fatto che si tratterà piuttosto di un dipinto di pittori relativamente nuovi al mercato dell'arte, il che aumenta il rischio: non sei sicuro che un determinato nome diventerà apprezzato e conseguentemente, se il prezzo del dipinto che acquisti aumenterà. L'arte antica sarà riservata solo a coloro che hanno un portafoglio più ricco. Le aste di quadri di giovani artisti sono un investimento emotivo, qui, oltre al denaro, si investe tempo e impegno. Prima di correre un rischio del genere, vale la pena conoscere non solo il profilo dell'autore del dipinto, ma anche le tendenze attuali del mercato dell'arte e le regole secondo cui operano le case d'asta in Ungheria. L'acquisto di opere d'arte è un investimento a lungo termine e bisogna tenere conto che si otterranno profitti solo dopo alcuni anni.

In cosa consiste l'asta delle opere d'arte? Aste di pittura in Ungheria

Le vendite all'asta sono pubbliche e allo stesso tempo sono trattate come un modo multilaterale di concludere contratti. Il suo scopo è quello di concludere il contratto più vantaggioso dal punto di vista dell'organizzatore, cioè in questo caso la casa d'aste. Un'asta classica di dipinti, oggetti d'antiquariato o sculture inizia con un processo di registrazione, dopodiché si può entrare nella sala e prendere posto o ammirare le opere esposte. Quando il banditore compare, spiega le regole e inizia ad accettare le offerte su quadri e oggetti d'antiquariato, e ogni persona presente in sala può indicare la propria offerta sollevando la targa con il numero ricevuto in fase di registrazione. La vincita all'asta di un dipinto viene segnalata dal banditore con un colpo di martello. Nella stragrande maggioranza dei casi, i conti vengono fatti subito dopo la fine dell'asta; come l'asta di giovani opere d'arte si conclude, il nuovo proprietario può prendere l'opera, imballata e messa in sicurezza dai dipendenti della casa d'aste.

Aste di Pittura Online

La pandemia ha reso le aste online sempre più popolari. A differenza di quelle classiche, in sala, queste non richiedono la presenza in sede, quindi fanno risparmiare molto tempo, soprattutto in una situazione in cui la casa d'aste più vicina si trova a diverse centinaia di chilometri di distanza. Le aste di dipinti online possono essere effettuate in due modi:

  • Asta d'arte dal vivo - L'asta di dipinti, oggetti d'antiquariato, è un'asta dal vivo basata su streaming video. Durante l'asta che si svolge in tempo reale, i dipendenti delle case d'asta accettano telefonicamente gli ordini dei clienti o danno la possibilità di fare offerte in autonomia attraverso applicazioni mobili e portali intermediari. Ecco come funzionano le aste d'arte online su OneBid. Prima di iniziare un'asta di questo tipo, vale la pena considerare qual è il tuo limite finanziario. Se non lo stabilisci in anticipo, potresti scoprire che hai superato le tue capacità finanziarie sotto l’impulso delle emozioni. D'altra parte, non puoi permetterti momenti di esitazione durante un'asta del genere, perché poi di solito sprechi la tua occasione per acquistare l'opera in questione. Inoltre, non eliminare alcuni dipinti o opere a causa del prezzo, alla fine potrebbe essere molto più basso delle previsioni del banditore;
  • Asta di dipinti statica: dura per un certo periodo di tempo definito, ad esempio una settimana, e dopo aver effettuato l'accesso al sito web della casa d'aste, puoi superare l'offerta. Ogni opera messa all'asta è accuratamente descritta. Troverai anche tutte le informazioni necessarie come quanto tempo manca alla fine dell'asta o a quanto ammonta l'offerta attuale. Per fare un'offerta di successo, dovresti rimanere vigile e controllare regolarmente il sito di offerta. Le app possono aiutare in questo, se la casa d'aste le offre. OneBid ha un'app dedicata per Android, Apple iOS e Huawei.

Aste online di dipinti - Quali sono i prezzi durante le offerte?

A causa di diversi fattori (la natura e la fase dell'asta, le quotazioni di mercato di una determinata opera o il complesso status giuridico tra la casa d'aste, il proprietario del dipinto e l'offerente), si può essere certi che durante l'asta si incontreranno diversi tipi di prezzi, tra cui:

  • prezzo di partenza - il prezzo indicato nel catalogo d'asta, che è il punto di partenza per l'inizio delle offerte;
  • prezzo di garanzia - è il prezzo garantito al proprietario del dipinto o dell'oggetto d'antiquariato messo all'asta, è anche il prezzo al di sotto del quale l'oggetto non può essere messo all'asta;
  • prezzo stimato - indicato nei cataloghi sotto forma di intervallo, è il prezzo di mercato previsto dalla casa d'aste, indicato anche come stima;
  • Prezzo di riserva - indicato nel catalogo, è il prezzo minimo al quale l'opera sarà venduta. Quando il prezzo supera questa soglia, la casa d'aste può contare su una provvigione da parte del proprietario dell'opera, ma se la somma non copre il prezzo di riserva, la casa d'aste non sostiene alcun costo;
  • prezzo condizionato - il prezzo ottenuto a seguito dell'asta, che è inferiore al prezzo di riserva;
  • prezzo sotto il martello - il prezzo finale per il quale l'opera è stata messa acquistata, sigillato con un colpo di martello;
  • prezzo di vendita - è il prezzo finale della transazione, ovvero il prodotto e in aggiunta tutte le spese di gestione e le tasse.

keyboard_arrow_up